Buio Verticale Home Page

31 marzo 2019

Galleria delle Ossa, Grotta di Monte Cucco, Costacciaro (PG)

Giornata di avvicinamento alla speleologia, uno degli appuntamenti periodici che dedichiamo a chi vuole cominciare a muovere i primi passi nel mondo sotterraneo.

Questa volta giochiamo in casa e andremo in una zona adiacente al percorso turistico della Grotta del Monte Cucco.
La galleria delle ossa, così detta perché all’interno sono state trovate diverse ossa di animali preistorici, è uno dei percorsi classici della Grotta del Monte Cucco.

L’uscita è di bassa difficoltà adatti a tutti quelli che vogliono scoprire la speleologia, ma che non hanno mai avuto modo finora di avvicinarsi a questo mondo.

Il percorso per raggiungere la grotta è di mezz’ora su un agevole sentiero di montagna, con 200mt di dislivello. Arrivati all’ingresso si scende su una scala e si percorre un terzo del percorso turistico della grotta del Monte Cucco. Usciti dalla parte turistica, con l’ausilio di corde ed attrezzatura speleologica, si raggiunge la Galleria delle ossa e la Sala dei Faraoni.

L’attrezzatura per la progressione necessaria, per chi non ne fosse provvisto, verrà fornita dal nostro gruppo e consiste in: imbracatura, attrezzatura da progressione, casco e luce frontale.

L’abbigliamento consigliato è quello normale da escursionismo (scarpe da trekking, indumenti comodi preferibilmente in pile o lana), da considerare che in grotta la temperatura è di 6°C (quindi abbastanza freddo). Per non sporcarsi può essere comodo indossare sopra gli abiti una tuta da meccanico intera e sarebbe meglio portare un ricambio completo (abiti e scarpe) da lasciare in macchina.

L’escursione in grotta richiede 5 ore circa, portare il pranzo al sacco.

Partenza ore 8:30 dal piazzale della Coop di Gubbio, rientro in serata, presumibilmente prima di cena.
Per quel che riguarda cibo, trasporto e abbigliamento ognuno provvede per se stesso, salvo cercare di limitare il numero di macchine.

Trattandosi di un’uscita ufficiale della Sezione di Gubbio del Club Alpino Italiano, per coloro che non sono soci CAI è necessario stipulare una polizza assicurativa giornaliera del costo di 6€ per la quale è necessario fornire all’organizzazione entro venerdì 29 marzo i propri dati personali: nome, cognome e data di nascita.

La quota assicurativa non è rimborsabile in caso di rinuncia o annullamento.

Per informazioni contattare l’organizzazione all’indirizzo: buioverticale@gmail.com o tramite WhatsApp Mirko al 339 320 5962

Categories: appuntamenti

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.